Barbara Duran

Mostre Personali

“Tutto è portare a termine e poi generare. Lasciar compiersi ogni impressione e ogni germe d‘un sentimento dentro di sé, nel buio, nell’inducibile, nell’inconscio irraggiungibile alla propria ragione, e attendere con profonda umiltà e pazienza l’ora del parto d’una nuova chiarezza: questo solo si chiama vivere da artista: nel comprendere come nel creare. Qui non si misura il tempo, qui non vale alcun termine e dieci anni son nulla. Essere artisti vuol dire: non calcolare e contare; maturare come l’albero, che non incalza i suoi succhi e sta sereno nelle tempeste di primavera senz’apprensione che l’estate non possa venire. Chè l’estate viene. “Lettere a un giovane poeta” – Rainer Maria Rilke.

Servae. Icone Liquide

CASTELLO DI SANTA SEVERA | 2018

White

Parigi | Galerie Metanoia | 2016

Panta Rei

Galerie Metanoia – Parigi 2014
Studio Urbana – Roma 2015

Passages

Galerie Metanoia | Parigi 2013
Studio Urbana | Roma 2015

Luogo Segreto

Studio Urbana | Rome 2012
Galleria Il Gabbiano | Roma

Dimora del Tempo

STUDIO URBANA | AVATARS GALLERY | POLO MUSEALE | CIVICO DIOCESANO | ROMA 2009 ​

Vuelo en Reflejo

Museo Nacional de Bellas Artes, Asunciòn, Paraguay | Agosto 2007

Di Riflesso

STUDIO URBANA | ROMA 2007​

Dicotomie

TEATRO FURIO CAMILLO | ROMA 2004​

Monadi

STUDIO URBANA | ROMA 2001

Mostre Collettive